La mia foto

Seguimi su Facebook

Contatore

Altre vie

  • Fine Settimana
    Rassegna stampa sulle questioni religiose curata dall'associazione "G. Giacomini" di Pallanza.
  • Vino Nuovo
    Blog collettivo di giornalisti cattolici.
  • Viandanti
    Una voce laicale dell'opinione pubblica nella Chiesa, con una presa di parola libera e pubblica.
  • il Sismografo
    Raccolta di links in 5 lingue su notizie della Chiesa Cattolica, Ecumenismo e Dialogo interreligioso.

« Papa Francesco su COP21: rischio catastrofe | Principale | Ma chi sono i terroristi? »

28/11/15

Commenti

Paolo Gamberini

Ormai sono giunto alla convinzione che i Vangeli dell'Infanzia sono da leggere come midrash e ciò che di "storico" vi è in essi è semplicemente il FATTO che sono stati tramandati per meditare, interpretare e comprendere questo Gesù - vero uomo in tutto come noi eccetto il peccato - in una narrazione più ampia: quella di Israele e in definitiva del Dio di Israele. S-piegare da questi Vangeli la concezione verginale come FATTO BIOLOGICO è piegare il testo evangelico per pretesti speculativi.

pietro b.

Christian! Ancora un riferimento comune: il grande Vannucci!!
Grazie!
PS pensa che ieri qui a Treviglio nella scuola biblica don Nason ha commentato lo stesso brano del tuo ultimo libricino😊

I commenti per questa nota sono chiusi.

Twitter

Mi piace

I miei libri

I miei e-book

Blog powered by Typepad
Iscritto da 12/2006