La mia foto

Seguimi su Facebook

Contatore

Altre vie

  • Fine Settimana
    Rassegna stampa sulle questioni religiose curata dall'associazione "G. Giacomini" di Pallanza.
  • Vino Nuovo
    Blog collettivo di giornalisti cattolici.
  • Viandanti
    Una voce laicale dell'opinione pubblica nella Chiesa, con una presa di parola libera e pubblica.
  • il Sismografo
    Raccolta di links in 5 lingue su notizie della Chiesa Cattolica, Ecumenismo e Dialogo interreligioso.

« Una parola che viene da ieri | Principale | Michele Pellegrino: il ricordo di Enzo Bianchi »

25/06/12

Commenti

Paolo Merlo


Se penso alle cose dette da Camillo Langone nel suo libercolo "La destra divina" e da don Casson (capo religioso di CL) nel "promuovere" Scola alla diocesi di Milano, mi vengono i brividi... Martini ci indica la strada della Fede, gli altri, che si dichiarano cattolici, fedeli fino alla verginità, guardano solo al proprio interesse... che bassezze!! e che differenza di "essere uomini"!!!

Alèudin

Non ho letto Langone quindi non so, non sono nemmeno di CL.

A Carron come ad altri rappresentanti religiosi e ai vescovi è stato specificatamente chiesto un parere dal vaticano.

Il tuo eroe è Martini? Ben venga ma non essere così precipitoso nei giudizi, facciamoci tutti un bel bagno di umiltà e ascoltiamoci a vicenda, Cristo piange sulle nostre divisioni.

Vanni

Applicato al card. Martini, l'appellativo (profano) "eroe" mi sembra decisamente inadeguato. Io preferirei "annunciatore di Cristo" oppure "profeta". Ma forse chi annuncia (precipitosamente) Cristo dovrebbe fare un bagno di umiltà (concetto di moda da un po' di tempo per dire: stai zitto!) perché altrimenti viene accusato delle divisioni interne alla Chiesa. Anche Cristo ha portato divisioni: consigliamo anche a Lui il bagno di umiltà?

Alèudin

Scusami ma ora sei tu che stai usando Cristo per dire "stai zitto!"

se rileggi il mio intervento vedrai che volevo porre in risalto l'ascolto reciproco.

I commenti per questa nota sono chiusi.

Twitter

Mi piace

I miei libri

I miei e-book

Blog powered by Typepad
Iscritto da 12/2006