La mia foto

Seguimi su Facebook

Contatore

Altre vie

  • Fine Settimana
    Rassegna stampa sulle questioni religiose curata dall'associazione "G. Giacomini" di Pallanza.
  • Vino Nuovo
    Blog collettivo di giornalisti cattolici.
  • Viandanti
    Una voce laicale dell'opinione pubblica nella Chiesa, con una presa di parola libera e pubblica.
  • il Sismografo
    Raccolta di links in 5 lingue su notizie della Chiesa Cattolica, Ecumenismo e Dialogo interreligioso.

« Credenti e no: libertà, uguaglianza, fraternità | Principale | Dio profuma di vento »

28/03/11

Commenti

Fabio

Purtroppo questa immagine di Dio sovrano, padrone e giudice è molto radicata tra i credenti. Insomma un Dio che guarda ai meriti e non ai bisogni. Sembra una bestemmia visto che è contro il Dio che si è fatto carne. Ma questa immagine di Dio resiste a volte avallata da una fetta della Chiesa alla quale fa comodo un Dio così. Personalmente ho molta compassione per queste persone perchè non riescono ad accogliere l'amore gratuito di Dio. E se non si riesce ad accogliere l'amore di Dio mi chiedo: come si può amare gli altri?

I commenti per questa nota sono chiusi.

Twitter

Mi piace

I miei libri

I miei e-book

Blog powered by Typepad
Iscritto da 12/2006