La mia foto

Seguimi su Facebook

Contatore

Altre vie

  • Fine Settimana
    Rassegna stampa sulle questioni religiose curata dall'associazione "G. Giacomini" di Pallanza.
  • Vino Nuovo
    Blog collettivo di giornalisti cattolici.
  • Viandanti
    Una voce laicale dell'opinione pubblica nella Chiesa, con una presa di parola libera e pubblica.
  • il Sismografo
    Raccolta di links in 5 lingue su notizie della Chiesa Cattolica, Ecumenismo e Dialogo interreligioso.

« La preghiera non serve a niente | Principale | Quando i musulmani aiutano i cristiani »

01/12/10

Commenti

Alessandro

Condivido quanto dici e ne provo la tua stessa sofferenza. Nella mia città un prete dedito all'accoglienza di viandanti è stato invitato a repentini esercizi spirituali e ci ha lasciati. Un altro prete di serie B che non seguiva gli stilemi di chi da un lato predica l'ecumenismo e poi si comporta con una prudenza senza senso, senza coraggio, senza dialogo, senza la condivisione della fatica, della cura materiale.
Mi piace come poni i problemi e pur non essendo cattolico (ma cristiano si) ti leggo volentieri. Favorisci il mio riflettere nella consapevolezza di condivisione senza steccati divisori, nella comprensione delle differenze.

ANONIMO

Questa è la vergogna della Chiesa Cattolica Latina che pensa di difendersi colpendo gli altri. Per carità, sono i preti greco-cattolici il problema della Chiesa Cattolica??? Non credo... ma è così quando non si vuol riconoscere i propi errori e si continua a cercare soluzioni sbagliate a problemi gravi. Quale sconcerto nei fedeli????!!!! Farebbero bene a non dire stupidagini!!! Lo sconcerto nei fedeli lo creano altre cose...non serve scriverle qua, le sanno tutti ormai. Il vero problema di chi ha scritto questo è che sta troppo lontano dai propri fedeli per poter sentire la loro voce. al contrario, i fedeli auspicano la posibilità di sposarsi anche per i preti latini. Ma CEI sa queste cose? Perchè non ha il coraggio di chiedere ai fedeli cosa vogliono loro??? Un referendum, ma non hanno il coraggio di farlo. Ecco il vero problema : UNA CHIESA SEMPRE PIù IN ROTTURA COI PROPRI FEDELI...il risultato si vedra fra 50 anni... IL FALIMENTO!!!

I commenti per questa nota sono chiusi.

Twitter

Mi piace

I miei libri

I miei e-book

Blog powered by Typepad
Iscritto da 12/2006