La mia foto

Seguimi su Facebook

Contatore

Altre vie

  • Fine Settimana
    Rassegna stampa sulle questioni religiose curata dall'associazione "G. Giacomini" di Pallanza.
  • Vino Nuovo
    Blog collettivo di giornalisti cattolici.
  • Viandanti
    Una voce laicale dell'opinione pubblica nella Chiesa, con una presa di parola libera e pubblica.
  • il Sismografo
    Raccolta di links in 5 lingue su notizie della Chiesa Cattolica, Ecumenismo e Dialogo interreligioso.

« Che cosa vuol dire essere cattolici? | Principale | L'ateo e il Papa »

13/03/09

Commenti

Antonio Montanari

Auguri!!!

erasmus

Benedetto XVI si comporta un po' come un professore ordinario quando veniva contestato nel '68 ed anni successivi. Forse quando si e' stati una volta professori lo si e' per sempre. Il fatto e' che lui adesso ha un ruolo (certo alquanto irrazionale, ma in queste cose ci si crede oppure no....)che non e' compatibile con le apologie. Con i chiarimenti, le spiegazioni, ammissioni di errori ecc. Faccia il Romano Pontefice, giacche' finora ci ha creduto, non il sovrano costituzionale... Voli alto, giacche' e' il Vicario di Cristo in Terra. O altrimenti, se ha dei ragionevoli dubbi, si faccia da parte. Trasmette una sensazione di dubbio e di debolezza. Il peggio per la Chiesa di oggi.

nico fre

Molti dimenticano un fatto molto importante del prof.Razzinger, dietro il Santone Polacco, c'era lui che teneva le reddini della Teologia Vaticana, ed era lui che dettatava la via da seguire, l'unica novità oggi che lui le dice "direttamente" eli sbaglia , erapiù faciel farle dire da uno che sapeva come presentarle nella forma voluta dai media, ma la sosostanza è la stessa. Una linea consevatrice, arcaica e bigotta, da circa 30 anni o più. L'unico "controverso" e "speciale" nella sua coerenza contadina era Giovanni XIII, dopo di lui si è tornati al eterno medioevo clericale...
Questione di "Image" o solo di Lingua? forse solo quello.

I commenti per questa nota sono chiusi.

Twitter

Mi piace

I miei libri

I miei e-book

Blog powered by Typepad
Iscritto da 12/2006