La mia foto

Seguimi su Facebook

Contatore

Altre vie

  • Fine Settimana
    Rassegna stampa sulle questioni religiose curata dall'associazione "G. Giacomini" di Pallanza.
  • Vino Nuovo
    Blog collettivo di giornalisti cattolici.
  • Viandanti
    Una voce laicale dell'opinione pubblica nella Chiesa, con una presa di parola libera e pubblica.
  • il Sismografo
    Raccolta di links in 5 lingue su notizie della Chiesa Cattolica, Ecumenismo e Dialogo interreligioso.

« No a Williamson vescovo | Principale | Chi nega la Shoah nega Dio »

29/01/09

Commenti

Valentina

"Forse anche nel campo ultra-tradizionalista qualcosa si è mosso."

Forse invece no...

Rui

Bisogna di piú, Christian. Non possiamo accontentarci con così poco.

dFrancesco

Sì, ma a passo di gambero...

Antonio Montanari

Non sarei troppo ottimista. Gli scomunicati andavano 'obbligati' ad accettare il Concilio che rifiutano, prima di tutti gli atti di riammissione. Se non fosse uno scenario tragico, per Roma si dovrebbe parlare soltanto di atteggiamento ridicolo.

Antonio Caracciolo

Io sono stato battezzato ed ho pure fatto la cresima. Pago puntualmente l’8 per mille. Non so se ho titolo a parlare, ma non mi è mai piaciuto il Vecchio testamento, non amo l’ebraismo e sono pienamente solidale con il vescovo Williamson. Ritengo che con la nostra aetate in pratica la chiesa cattolica abbia consegnato Cristo ai Giudei per la seconda volta. Dopo la “svolta” non ho mai visto da parte ebraica il benché minimo segno di rispetto verso i cristiani o meglio i cattolici. Il fenomeno del “sionismo cristiano” è quanto di più aberrante possa immaginare.

Maurizio

Anche io sono stato battezzato, ho fatto la cresima, faccio l'animatore nell'oratorio della mia città ma non pago 8 per mille. Faccio fatica a leggere l'antico testamento e a capirlo ma amo in modo fraterno i miei fratelli maggiori ebrei e sento e penso che io sono cristiano e cattolico (mi dispiace Sig. Caracciolo) grazie a loro. E ritengo aberranti le dichiarazione del cosidetto Vescovo Williamson. Concordo con il post di Valentina. Non si è mosso niente.

Ruggero

Il Vescovo Williamson, come io ho ascoltato, ha detto che non crede che gli Ebrei siano stati sterminati a mezzo di camere a gas.
Sarà madornale?
Io non ne so nulla di cosa sia avvenuto nei campi di concentramento nazisti.
Ma è inconcepibile che il Papa debba scusarsi(!!!) con la comunità israelitica per le opinioni di un religioso >.
Che, peraltro, non mi risulta abbia negato che gli ebrei siano stati uccisi nei campi nazisti.

amore

buon lunedì

I commenti per questa nota sono chiusi.

Twitter

Mi piace

I miei libri

I miei e-book

Blog powered by Typepad
Iscritto da 12/2006