La mia foto

Seguimi su Facebook

Contatore

Altre vie

  • Fine Settimana
    Rassegna stampa sulle questioni religiose curata dall'associazione "G. Giacomini" di Pallanza.
  • Vino Nuovo
    Blog collettivo di giornalisti cattolici.
  • Viandanti
    Una voce laicale dell'opinione pubblica nella Chiesa, con una presa di parola libera e pubblica.
  • il Sismografo
    Raccolta di links in 5 lingue su notizie della Chiesa Cattolica, Ecumenismo e Dialogo interreligioso.

« L'alba dopo la notte | Principale | Sale della terra »

11/04/08

Commenti

Maurizio Spagna

CONFUSO
…un colloquio con me, gli altri e Dio…

Avrai ragione tu…
Sempre!
Alla fine non si sa quale fine
Avrà il mio imbarazzo
Che strazio
Piccolo rammarico
Grandissimo abisso.
Alla fine
Tu provi ancora e ancora
Disagio
Per catastrofi copiate e ricopiate
Per ossessioni divine
Per ribellioni premature
E testarde.
Così atroce e confuso
È il nostro paese palmo a palmo
Frustato palma dopo palma.

Alla fine avrai premure di tutti
Perché tu
Sempre tu
Affidi il concilio…
All’amore
Alle carnagioni del mondo
Al vivere
Alla nutrizione
E all’incamminate domande.

Né io
Né tu
Ordiniamo il nulla di noi
Né io
Né tu
Disordiniamo il riposo in soccorso
Perché
Spuntiamo dal giorno
E attardiamo la resa notte e confusa.

Amico mio...
Dal punto cieco del mondo
Farò viso a te stesso.

©
Da “Il cuore degli Angeli”
di Maurizio Spagna
www.ilrotoversi.com
info@ilrotoversi.com
L’ideatore
paroliere, scrittore e poeta al leggìo-


I commenti per questa nota sono chiusi.

Twitter

Mi piace

I miei libri

I miei e-book

Blog powered by Typepad
Iscritto da 12/2006